Editoriale: Un’opportunità per USiena

Presso l’Università degli Studi di Siena sta nascendo Greening USiena, un network fatto da studenti e pensato per studenti che vuole riunire tutti coloro che sono interessati ai temi dell’ecologia, della sostenibilità, della tutela della biodiversità.

In questi mesi il nostro ateneo ha abbracciato la sfida della sostenibilità ambientale, sociale ed economica, rendendola un vero e proprio pilastro della propria azione, nonché un obiettivo ed un parametro imprescindibile per il futuro delle attività di ricerca e Logo USiena Sostenibilitàdi insegnamento. Così facendo, a nostro parere, è riuscita ad acquisire un ruolo internazionale di grande fascino e ad adottare nel contempo una prospettiva di innovazione che ci rende orgogliosi ma che deve anche responsabilizzarci. La recente notizia dell’ingresso del rettore Riccaboni nel board del network UNSDSN, lanciato dalle Nazioni Unite con l’obiettivo di individuare soluzioni concrete alle questioni globali più pressanti di questo secolo attraverso il contributo di università, centri di ricerca e aziende, insieme all’individuazione dell’Università di Siena come centro di coordinamento del progetto per l’intera area del Mediterraneo, rappresentano infatti un invito che pensiamo di dover raccogliere. Non ci sembrava ragionevole, in altre parole, che ad una ispirazione così forte, così importante per tutta la comunità universitaria e per il suo futuro, non dovesse corrispondere la diffusione di un clima culturale altrettanto consapevole e propositivo tra gli studenti. Troppo spesso, nella nostra opinione, si è portati a vivere l’esperienza degli studi sentendosi sradicati da ogni forma di utile attività o impegno, o viceversa a votarsi alla polemica politica ed alle bandiere partitiche. Quello che manca, nei nostri atenei, è un associazionismo che abbia a cuore le problematiche concrete della nostra società, un associazionismo che sia preparato, deciso e attivo nella promozione di iniziative e progetti che abbiano un reale impatto a livello locale, nazionale e possibilmente anche internazionale, in un’ottica a-politica ma con un’idea molto chiara di Politica.

Abbiamo così deciso di creare Greening USiena, un network studentesco che non si preoccupi solamente di diffondere consapevolezza e conoscenza ambientale tra gli iscritti o di sostenere interventi per la riduzione dell’impronta ecologica delle strutture dell’ateneo, maUniversità di Siena che si ponga altresì l’obiettivo di interagire con i docenti, con il personale tecnico amministrativo e con le altre realtà italiane, europee e mondiali per la gestione e l’organizzazione di attività ed eventi comuni in materia di sostenibilità. In definitiva, potremo portare avanti progetti autonomi e nello stesso tempo creare uno spazio di partecipazione studentesca all’interno degli impegni istituzionali della nostra Università (in primis il già citato, interessantissimo percorso delineato dal UNSDSN).

Avete intenzione di proseguire gli studi nel campo delle tematiche ambientali e volete iniziare a confrontarvi con questo impegno stimolante, legato a questioni di fondamentale importanza per il futuro del pianeta? Siete curiosi di conoscerci meglio o comunque volete saperne di più? Per avere ulteriori informazioni su tutto questo (e su molto altro, compresa la nostra partecipazione al World Student Environmental Network), inviateci una mail al nostro indirizzo oppure seguiteci su Facebook, Twitter e su questo sito. Greening USiena sta nascendo, e vorremmo che più studenti possibile raccogliessero la sfida di farne parte.

Dario Piselli, Coordinatore

About these ads

Una risposta a “Editoriale: Un’opportunità per USiena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...